Gatto bloccato sull’albero, cosa fare?

Condividi l'amore per i gatti!

gatto bloccato sull'albero

Spesso, per fuggire da qualcosa che lo spaventa, oppure per cercare di catturare un uccellino o un insetto, i gatti salgono sugli alberi riuscendo nella maggior parte dei casi a scenderne senza problemi.

Può però talvolta succedere che il gatto non riesca più a scendere iniziando a miagolare disperato. Questo capita se il gatto è particolarmente giovane ed inesperto, se nella foga della caccia o della fuga è salito troppo in alto, o se è ferito.

Cosa fare se ci capita di trovare un gatto bloccato sull’albero?

gatto bloccato sull'albero

Nel caso in cui vi accorgeste che il gatto bloccato sull’albero non riesce a scendere perché è ferito, dovete attivarvi subito cercando di prenderlo voi stessi se la cosa è semplice. In caso contrario, chiedete aiuto a qualcuno che sia in grado di farlo, per esempio potete contattare qualche associazione animalista. In caso estremo potete chiamare i vigili del fuoco.

Se il gatto invece non è ferito, così come è riuscito a salire è perfettamente in grado di scendere da solo e basterà quindi semplicemente  aspettare che si tranquillizzi. Appena si sarà calmato il gatto riuscirà infatti a studiare la situazione con lucidità e a comprendere il modo in cui tornare a terra.

Per far si che il gatto si tranquillizzi più in fretta potete tenere lontani altri animali e persone e per invogliarlo a scendere potete posizionare sotto l’albero del cibo appetitoso, come magari del tonno o delle sardine.

Se il gatto è molto spaventato potrebbero passare molte ora prima che si decida a scendere, ma state tranquilli che se sta bene così come è salito presto o tardi tornerà a terra!

gatto bloccato sull'albero

Articolo di ©Sabrina Musetti, riproduzione vietata senza citare la fonte. 


SU DI ME E SUL BLOG

Ciao, sono Sabrina, gattara 100%, e questo è il mio blog gattofilo!

Mi occupo di gatti felv positivi (per scoprire cosa è la Felv leggi l’articolo “Felv, se la conosci salvi il tuo gatto”) e questo blog sostiene la “Casetta dei mici fel(v)ici” de L’Impronta di Tigro Onlus! Vieni a conoscerli su facebook: L’Impronta di Tigro ! Semplicemente condividendo i post puoi  farlo crescere  e dare così una zampetta ai mici ospiti del rifugio!

Se invece vuoi avere informazioni  sul mio libro gattofilo  “TIGRO- DIARIO DI UN GATTO FELV, Una piccola grande storia d’amore” (sempre a sostegno del rifugio “La Casetta dei mici felvici”  dell’Impronta di Tigro onlus), vai alla pagina dedicata al libro cliccando qui  o  scrivimi alla mail tikysabry@gmail.com.

Su Facebook puoi seguirmi anche sulle altre mie pagine gattofile:  Diario di un gatto felv  e  Girogattando – Cats along the way. Se oltre i gatti ami i viaggi e la scrittura, puoi seguirmi  anche sul blog Il Mio Mondo Libero e sulla pagina  facebook Il mio mondo libero .

Grazie per avermi letto! A presto!


Condividi l'amore per i gatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto