Intervista a Ruffy il gatto vigile di Lucca!

Condividi l'amore per i gatti!

Ruffy, il gatto vigile

A Maggio, in occasione della premiazione del Maggio Felino organizzata dall’accademia dei Gatti Magici e dal comune di Fiesole, ho conosciuto un gatto vigile!

Si avete capito bene, in Italia, e precisamente in Toscana, a Lucca, abbiamo un gatto vigile: Ruffy.

Ruffy il gatto vigile è un bel gattone nero che vive nel comando della polizia municipale di Lucca di cui ormai  è diventato la mascotte.

Ormai lanciatissima in interviste miciose (ho intervistato gatti in Inghilterra, Stati Uniti e Colombia durante la stesura del libro Girogattando) ho deciso di “intervistare” anche Ruffy il gatto vigile.

Intervista a Ruffy, il gatto vigile di Lucca

Ruffy il gatto vigile

Ciao Ruffy, ti va di concedermi un’intervista per il mio blog gattofilo?

Miaoooo Sabrina, certamente…. anzi sono lusingato !!!!

Quanti anni hai Ruffy?

Ho di certo più di 10 anni, ma di preciso non si sa perché sono stato arruolato che ero già grandicello!

A proposito del tuo arruolamento, raccontaci come sei diventato un gatto vigile.

Allora…. Prima abitavo con una nonnina vicino al comando della polizia municipale di Lucca.

La mia nonnina era molto malata e non riusciva più ad occuparsi di me come aveva sempre fatto, ed io ho così  iniziato a frequentare il comando e a fare amicizia con gli agenti.

Quando la mia nonnina è mancata, dieci anni fa,  sono stato definitivamente “arruolato” al Comando di Lucca, dove i miei “colleghi” vigili accudiscono e danno da mangiare anche a tutti i mici randagi del vicinato più sfortunati di me.

Ci tengo però a precisare che solo io abito dentro il comando e sono l’ unico gatto-vigile doc!

Ruffy, come si svolgono le tue giornate “di lavoro”?

In cambio dell’ accoglienza che il comando mi ha dato,  svolgo un lavoro molto duro!

Mi occupo di accogliere le persone durante il ricevimento al pubblico (un po’ meno volentieri i cani che sono con loro!),  partecipo attivamente e con attenzione a tutte le riunioni del corpo, vigilo e sorveglio tutti gli uffici del comando, di cui sono il testatore ufficiale di ogni poltrona che c è dentro!

In qualità di gatto vigile svolgo inoltre l’incarico di scrupoloso vigilante del parco auto e dell’ ingresso retrostante da cui non ha accesso nessuno senza il mio consenso!

Insomma è una vita dura quella del gatto vigile!!

In confidenza Ruffy, tra i tuoi colleghi umani hai qualche preferito? E se si, perché?

Bhe certo ho delle preferenze! Ci sono alcune colleghe che si occupano di me in particolare ed anche della colonia dei randagetti che vivono da noi, loro amano tutti gli animali e sono fantastiche…. E’ovvio quindi che siano le mie preferite!!

A dirla tutta tra i miei colleghi c’è anche qualcuno un po’ distaccato nei miei confronti, soprattutto tra i maschi (non tutti però ehhh!!!), ma  non me la prendo perché ho capito il motivo ormai: rosicano perché io sono sempre al centro delle attenzioni di tutte le vigilesse!!

Grazie mille Ruffy per avermi concesso un po’ del tuo prezioso tempo!

Non vivi molto lontano da me e spero un giorno di riuscire a farti un saluto dal vivo!

Puoi miagolare agli amici del blog  dove posso seguire le tue avventure da gatto vigile?

Certo! Possono trovarmi su facebook come “Ruffy il vigile”, basta richiedermi l’amicizia e potranno vedere come gestisco il comando!

Miaoooo a tutti da Ruffy, il gatto vigile di Lucca!!!

Per seguire le avventure di Ruffy andate al suo profilo Facebook cliccando qui e chiedetegli l’amicizia!!

Ruffy il gatto vigile

Articolo di ©Sabrina Musetti, riproduzione vietata senza citare la fonte. 

Conoscete qualche gatto dalla storia particolare? Scrivetemi alla mail tikysabry@gmail.com e sarò felici di raccontarla nel blog!

Per scoprire altre storie di gatti vai alla categoria Racconti ➡➡➡

Note sul blog

Scoprite di più seguendo questi link:

Se oltre i gatti amate i viaggi e la scrittura, potete seguire anche il blog Il Mio Mondo Libero e la pagina  facebook Il mio mondo libero.

Grazie per averci letto! Al prossimo post!



Condividi l'amore per i gatti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto